La burocrazia frena la ricostruzione mentre crollano le casette dei terremotati

  • Ieri un'altra scossa nelle Marche: decine di persone restano di nuovo senza un tetto. Nelle unità abitative per gli sfollati, costate anche 300.000 euro, cascano i pensili e si aprono crepe. Il 70% delle macerie è ancora in strada e questo può essere il colpo di grazia.
  • Troppi cavilli e pochi fondi: lo Stato ha stanziato 2 miliardi sui 25 necessari. Approvato solo il 4% dei progetti.
Claudio Amendola e Francesca Neri (Ansa)
Rée rapì Salomé dalle braccia di Nietzsche. Emanuele Macaluso in galera per Lina, sposata. E tra George Harrison, Ringo Star e Clapton...
Superato il momento più buio della pandemia, il food & beverage torna ai massimi. Lo champagne di qualità è riuscito a crescere anche nel lockdown. Campari vola per l’«effetto spritz» e Coca Cola prova a diversificare
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings