Attivista Lgbt inguaia il cardinale: «Ha benedetto la mia unione gay»

Attivista Lgbt inguaia il cardinale: «Ha benedetto la mia unione gay»
Ansa
  • Il paladino austriaco delle cause omo svela lo strappo al catechismo dell'amico Christoph Schönborn: «Ha pure portato lo champagne». L'arcivescovo di Vienna, già pupillo di Ratzinger, è ora teologo di riferimento di Francesco.
  • In arrivo l'accordo capestro tra Cina e Vaticano? Ennesimo annuncio del giornale «voce» del regime comunista. Critici i cattolici del dissenso: così Roma si svende a Pechino.

Lo speciale contiene due articoli.

È tornato il Cavaliere. In serie A è l’unico a tirare fuori i soldi anziché contarli
Silvio Berlusconi in tribuna a Monza (Getty Images)
Monza scatenato sul mercato: già presi Cragno e Ranocchia, obiettivi Pinamonti e Villar. Non si bada a spese, come una volta.
L’autopsia di Sieferle all’Europa che si uccide
Rolf Peter Sieferle (IStock)
In «Finis Germania» il grande pensatore tedesco parla della sua nazione e del Vecchio continente, che disgregano la propria identità culturale. «Le persone si fanno saltare in aria per Allah. Perché non dovrebbero distruggere un ordine che non amano?».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings