Alfio Krancic: «Con la scusa della pandemia cancellata anche la satira»

krancic
Alfio Krancic e due recenti vignette
Il vignettista: «Avrò fatto centinaia di episodi su Scalfaro e Napolitano. Oggi invece Draghi e Mattarella non li prende di mira nessuno: grazie al Covid sono tutti santi».
«La scienza è fallibile come gli uomini. Ma è stata trasformata in ideologia»
Riccardo Campa (Endoxa)
Il sociologo Riccardo Campa: «Il transumanesimo, in cui mi riconosco, non c’entra nulla con l’immagine della medicina venduta durante la pandemia. I farmaci hanno effetti avversi, anche i vaccini. Eppure son stati spacciati per miracolosi».
Meloni a Scholz: cautela sugli aiuti. E chiede flessibilità sull’uso del Pnrr
Giorgia Meloni e Olaf Scholz (Ansa)
Nel bilaterale a Berlino il premier ha ribadito lo scetticismo sulle modifiche al regime Ue dei sussidi statali alle imprese e la necessità di indirizzare le risorse del Piano al caro energia. Pressing pure sul nodo migranti.
Autonomia, stampa in cortocircuito
Giornali in tilt sul ddl di Roberto Calderoli, definito «gioco dell’oca» che al contempo «spacca l’Italia». Mentre per Stefano Bonaccini, un tempo sostenitore della misura, è un «obbrobrio».
Il «competente» Saviano non ne azzecca una
Roberto Saviano (Ansa)
Lo scrittore si atteggia a esperto sul «Corriere della Sera» e invoca la sospensione del 41 bis per Alfredo Cospito. Il carcere duro, spiega, è inutile. Ma allora perché i veri tecnici hanno confermato la misura per il terrorista e i boss contestano il regime speciale da anni?
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings