Tarfusser: «Spreco di risorse contro di me»

Tarfusser: «Spreco di risorse contro di me»
Cuno Tarfusser (Ansa)
Svanita l'assurda accusa per aver accettato un passaggio di un chilometro su un'auto dell'Arma, l'ex giudice dell'Aja attacca i colleghi, poiché il procedimento lo ha tagliato fuori da nomine di peso. Le stesse intaccate dal cosiddetto sistema Palamara.
«C’è invidia per la Meloni premier. Assurda l’accusa di maschilismo»
L’attivista femminista Marina Terragni: «La sinistra non è stata in grado di far maturare una donna capo del governo. Oggi c’è una oggettiva guerra alla maternità. La priorità è combattere il cambio dei sessi nei minori».
Il vaccino fa cilecca pure col vaiolo: «Non basta a impedire il contagio»
Il direttore generale dell'Oms, Tedros Ghebreyesus (Ansa)
L’Oms registra infezioni nonostante la profilassi. E ammette: «Sapevamo dall’inizio che il farmaco non poteva soddisfare tutte le aspettative». Ma intanto, con gli ordini alle stelle, la casa produttrice prevede grandi incassi.
Morto perché vaccinato mentre aveva il Covid
Getty Images

Magistrato di Siracusa riconosce la correlazione tra iniezione e decesso di un militare. La perizia stabilisce che era asintomatico e che il mix tra la presenza del virus e l’inoculazione gli è stato fatale. Un macigno in vista dell’offensiva per la quarta dose: come minimo bisognerà fare un tampone per accertare la negatività.

Ucciso dall’iniezione mentre era positivo
Ansa
Il sottufficiale Stefano Paternò morì a 12 ore dalla dose di Astrazeneca, ricevuta da infetto, perché Oms e ministero sconsigliavano i test preventivi. I pm, per questo, chiedono l’archiviazione in sede penale. Però aprono alla possibilità di un risarcimento civile.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings