prodi

pnrr francia italia macron mattarella ue
Emmanuel Macron e Sergio Mattarella (Getty Images)
  • Sullo spazio il testo seguirà il modello del protocollo fra Colao e l'Ue, favorendo la Francia. La stessa logica rischia di essere applicata anche agli altri capitoli. La firma si avvicina ma i contenuti sono sempre segreti.
  • La genesi del Trattato risale al 2018. I primi a lavorarci, per il nostro Paese, furono Bassanini, la Severino e Piantini. Fondamentale anche la Goulard, ex consulente di Prodi.

Lo speciale contiene due articoli.

quirinale elezioni presidente geopolitica cina
Paolo Gentiloni, Marta Cartabia e Romano Prodi (Ansa-Getty Images)
Non ci sono solo gli equilibri interni: per salire al Colle servono appoggi internazionali. Lo scontro globale Usa-Cina impone scelte. Prodi e Gentiloni sono percepiti come vicini a Pechino, la cui bestia nera è Draghi.
Brogli pd, c’è pure un condannato per mafia
Enrico Letta (Ansa)
Il boom di tessere che falsò le primarie nel circolo bolognese di Romano Prodi conduce a due famiglie. Quella di Rosy Davidde, oggi a capo dei giovani demoratici. E quella di Italo Pomes (sinistra universitaria), figlio di Vincenzo, in cella per concorso esterno con i clan.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings