Tag page

Pier Carlo Padoan (Getty Images)
  • La Corte di giustizia conferma il giudizio di primo grado. È una magra consolazione: impossibile rimediare ai danni per l'Italia e alla perdita di fiducia dei cittadini.
  • Matteo Orfini prova a dividere il governo: «Una volta Luigi Di Maio gridava in piazza "onestà"». La replica ironica del leader leghista: «Vogliono prendersi quello che non c'è».

Lo speciale contiene due articoli.

Pier Carlo Padoan (Ansa)
L'arrivo dell'ex ministro in Unicredit, benedetto da Massimo D'Alema, è ora incerto: guerra sulle sue dimissioni dall'Aula. Il premier accelera sulla privatizzazione di Siena.
Pier Carlo Padoan (Emanuele Cremaschi/Getty Images)
Già c'era da vergognarsi prima, quando Pier Carlo Padoan si era candidato a Siena, per un posto da deputato. Avendo salvato con i soldi pubblici la banca della città, da cui dipende l'economia dell'intera provincia toscana, l'economista prestato al Pd era in evidente conflitto d'interessi. O meglio: l'interesse era precedente e con le elezioni semmai si passava all'incasso, riscuotendo un consenso ottenuto con i miliardi dello Stato. Ma poi l'onorevole Pier Carlo Padoan, ex ministro dell'Economia nei governi Renzi e Gentiloni, si è superato.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings