Tag page

Getty images
È la convenzione con il Mise che impone alla tv di Stato di preservare l’imparzialità
Fedez (Ansa)
  • Il rapper si scusa per le vecchie canzoni anti gay. Ma non era libero di dire «quello che voglio»? Silenzio sui versi misogini.
  • Maurizio Gasparri: «Il caso concertone una scusa per lottizzare». Oggi Franco Di Mare in Vigilanza Rai.

Lo speciale contiene due articoli.

La polemica su Pio e Amedeo e il comizietto del rapper al concertone del Primo Maggio dimostrano che tutto è permesso ai progressisti. Soprattutto ai servetti del potere che fanno da testimonial alla mordacchia Lgbt
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings