Con la scusa della guerra alle bufale si invocano le veline del governo

Con la scusa della guerra alle bufale si invocano le veline del governo
Mario Monti è stato un precursore: ora Nicola Zingaretti promette guerra alle «fake news», mentre Gianni Riotta accusa chi, criticando il pass, osa schierarsi contro Mario Draghi. Così, la stampa celebra orgogliosa la sua stessa servitù.
Accesso libero da benzinai e ottici. Guerra sul green pass dai tabaccai
Ansa
In arrivo il dpcm. Nessun limite anche per acquistare legna e pellet. Niente esenzione per librerie ed edicole, tranne per i chioschi. Scontro sulle rivendite al chiuso: l’ala rigorista chiede l’entrata con il certificato base.
I governatori si svegliano ma il governo no
Stefano Bonaccini e Giovanni Toti (Ansa)
Da Giovanni Toti a Stefano Bonaccini i presidenti di Regione pongono dubbi sul sistema a colori e chiedono anche una revisione dei bollettini e delle regole sulla quarantena. Si scontrano però contro lo zelo chiusurista di Roberto Speranza, da cui anche i suoi ora si dissociano.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

Podcast

Sballo legale

Salute
Trending Topics
Change privacy settings