Salvini incontra la Le Pen. L’asse sovranista è pronto per la presa di Bruxelles

  • Il vicepremier: «La sinistra ormai ha più banchieri che operai, ai precari penseremo noi». Marine: «A maggio daremo nuovi valori all'Unione».
  • Il presidente della Camera Roberto Fico vede Pierre Moscovici e invita alla calma nel dialogo con l'Ue. Nello stesso momento, Jean Claude Juncker parla di «populisti stupidi» riferendosi ai membri dell'esecutivo M5s-Lega.

Lo speciale contiene due articoli.

IStock
Salsa di gusto unico, seconda per fama e diffusione solo al sugo di pomodoro. Giovanni Rana: «Gli americani lo metterebbero anche nel caffellatte». Di una sorta di antenato parla Virgilio in un poemetto. Ma la leggenda ne attribuisce la nascita a un frate nel Medioevo.
Matteo Salvini (Ansa)
La spallata di Draghi a Salvini lascia amareggiato il Carroccio. Il partito però può esigere un riequilibrio funzionale a una riforma fiscale vantaggiosa e utile a scongiurare nuove restrizioni legate al green pass.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings