La riapertura della scuola? Una farsa che non fa ridere

La riapertura della scuola? Una farsa che non fa ridere
Getty Images
L'inizio dell'anno scolastico a settembre non è una novità ma il governo riesce a farsi cogliere impreparato. Norme pubblicate in ritardo e confusionarie. «È in corso una riflessione». Su trasporti e mascherine il nulla.
«Trump perseguitato come Salvini»
Igor Iezzi (Ansa)
Il leghista Igor Iezzi: «La magistratura che fa politica c’è anche all’estero». E sugli emendamenti al ddl sicurezza spiega: «La castrazione chimica è una battaglia concreta a favore delle donne. Nelle moschee si deve parlare italiano».
«Dopo il voto delle Europee sarà inevitabile un rimpasto»
Alessandro Campi (Imagoeconomica)
Il politologo Alessandro Campi: «La Meloni cambierà alcuni ministri che non sono apparsi all’altezza. Il sistema istituzionale e la dialettica dei partiti vanno liberati dalle interferenze dei pm».
Edicola Verità | la rassegna stampa del 3 giugno

Ecco #EdicolaVerità, la rassegna stampa del 3 giugno con Camilla Conti

Le manovre di Mattarella
Massimo D'Alema e Sergio Mattarella (Ansa)

Pure ieri l’inquilino del Colle ha fatto il controcanto alla maggioranza sull’Europa. Sabato al Quirinale ha promesso a Massimo D’Alema un lungo colloquio riservato: «Con te sempre volentieri». Che cosa avrà da dirgli l’ex comunista indagato per corruzione internazionale aggravata? C’entrano gli affari che Baffino ha intrapreso in Albania con l’amico Edi Rama?

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings