Ratzinger non perdona: via Viganò. Fatali le due censure a Benedetto

Rotola la testa del prefetto della comunicazione. Lo scandalo della mistificazione delle parole del Papa emerito non si poteva più sminuire. Favorito per la successione l'irlandese Paul Tighe
Mario Draghi (Ansa)
In un videomessaggio in vista del Global health summit del 21 maggio, il premier fa piazza pulita di un anno di incertezze, mezze bugie, coperture, errori. E dà un giudizio spietato sulla gestione della pandemia: «Piani di emergenza obsoleti e insufficienti».
Patrizio Bianchi (Ansa)
E si ripropongono criticità che erano state semplicemente congelate, come i trasporti.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings