Non solo la Romano, in Somalia Erdogan lavora per prendersi il petrolio

True
Non solo la Romano, in Somalia Erdogan lavora per prendersi il petrolio
Ansa

A Mogadiscio quest'anno ci saranno le elezioni presidenziali ma soprattutto saranno assegnati 15 blocchi esplorativi con riserve stimate del valore complessivo di circa 30 miliardi di barili. Nel frattempo non è ancora terminata la disputa con il Kenya per i giacimenti di fronte al porto di Lamu. La Turchia di Recep Tayyip Erdoğan è in prima fila per accaparrarsi il petrolio dell'ex colonia italiana. Michele Marsiglia, presidente di Federpetroli: «La liberazione di Silvia ha destabilizzato alcuni attori internazionali interessati alle zone africane, oggi sempre più terra di investimenti nell'Oil & Gas».

La terza stagione di «Mare fuori» debutta domani su RaiPlay
Il cast di «Mare fuori» durante la presentazione della terza stagione (Ansa)

Il primo febbraio, la piattaforma streaming renderà disponibile il terzo capitolo della serie, già rinnovata per una quarta stagione (e, si dice, pure per una quinta e una sesta). RaiDue, lo stesso capitolo, lo trasmetterà più avanti, il 15 del mese, con sei prime serate.

I notai affondano il doppio cognome: «Flop di richieste e genera solo caos»
IStock
  • La sentenza della Corte costituzionale, salutata con entusiasmo dalla sinistra, è un fallimento. Con enormi criticità burocratiche.
  • «La Stampa» parla di un tentativo del governo di «rimuovere» le famiglie arcobaleno ed esorta a legalizzare l’utero in affitto. E se non arriva la legge, ci penseranno i giudici.

Lo speciale contiene due articoli.

«Fatture corrette con la penna». La Juve adesso lotta per restare in A
Ansa
Le motivazioni dei giudici sulla penalità sono durissime: «Sistema fraudolento», fra i dirigenti c’era «consapevolezza». Non è finita, Uefa e caso stipendi possono costare altri punti: MassimilianoAllegri parla di salvezza.
Sinistra schierata coi taxi del mare e l’Europa ora scopre l’emergenza
Ansa
Prime conseguenze del Codice per le Ong: la Geo Barents rischia multa e fermo, l’Ocean Viking può ripartire. Pd & C. contro il decreto. Giorgia Meloni vede Charles Michel. Il Ppe: «Serve una politica che interrompa le reti di traffico».
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings