Il primo assegno del pensionato tipo: il 69% dell'ultimo stipendio

True

In Italia il signor Mario, settantenne, percepisce mensilmente 690 euro di pensione. Sempre in Italia il signor Paolo, cinquantacinquenne, guadagna 1.000 euro al mese lavorando nella stessa azienda in cui lavorava il signor Mario. Significa che Mario, andando in pensione, ha mantenuto il 69% del proprio stipendio. I nomi dei personaggi sono inventati, ma la proporzione tra le cifre è vera: il tasso di sostituzione tra pensioni e stipendi italiano è tra i più alti d'Europa.

Malta ci ha rifilato il killer che violenta i cavalli
iStock
  • Robert Omo ha ucciso un cinese e ferito gravemente un bulgaro. Ma siccome è arrivato col barcone nessuno ha pianto le vittime.
  • Afghano molesta ragazzine: in galera solo una notte. L’uomo ha avvicinato e palpeggiato due quindicenni sulla spiaggia di Ostia. Dopo l’intervento dei carabinieri è tornato libero.

Lo speciale comprende due articoli.

Zelensky alza la posta: «La guerra finirà solo quando la Crimea sarà liberata»
Volodymyr Zelensky (Ansa)
  • Oggi la riunione del Consiglio di Sicurezza Onu su Zaporizhzhia. Indagato diciannovenne genovese arruolatosi con gli ucraini.
  • Taiwan, finite le esercitazioni cinesi. Il Dragone proseguirà i pattugliamenti militari ordinari. Taipei boccia la proposta di riunificazione. Pechino: «Nessuna promessa di rinunciare all’uso della forza».

Lo speciale comprende due articoli.

Stone delude gli eco-conformisti: «Ecco il mio film per il nucleare»
Oliver Stone (Ansa)
Il regista di Platoon alla Mostra del cinema di Venezia con un documentario in favore dell’atomo: «È la soluzione più realistica delle difficoltà che ora affrontiamo nella produzione di energia pulita».
Brasillach critico cinematografico: quando i «dreamers» di Bertolucci erano fascisti
Robert Brasillach

Un recente saggio ricostruisce la passione per il cinema dello scrittore francese, noto per la sua simpatia nei confronti dell’Asse, e i cineforum degli anni Trenta, simili a quelli del Sessantotto ma orientati in tutt’altro senso.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings