Michele Ainis: «Gli omosessuali sono già tutelati. La legge sull’omofobia non serve»

Il costituzionalista: «Per punire i crimini d'odio non c'è bisogno di nuove norme, esistono le aggravanti. Il concetto di “identità di genere" cancella il corpo femminile. Le idee vanno combattute con altre idee».
  • Da domani, passano nell'area con minori restrizioni Emilia Romagna, Lombardia, Lazio, Piemonte, Trento e Puglia, mentre altre sette Regioni ci sono già. Poi, il 21 giugno, sparirà il blocco notturno anche in area gialla.
  • Ieri 4.500 dimessi in più. Continuano a svuotarsi sia le rianimazioni sia i reparti ordinari.

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings