Almeno l'Asia si prepara a dire «basta» alla maternità surrogata

True
Almeno l'Asia si prepara a dire «basta» alla maternità surrogata
iStock
  • Il Paese, famoso per i prezzi stracciati con cui vengono venduti i bambini, si prepara a bandire la pratica della gestazione per altri. La legge vuole limitare lo sfruttamento delle donne nelle zone rurali svendute per poche migliaia di dollari.
  • Le famiglie poli-genitoriali sono la nuova moda nelle metropoli statunitensi dove, coppie di amici anche dello stesso sesso, adottano bambini con la pratica dell'utero in affitto per supplire alla voglia di diventare genitori senza però rinunciare al divertimento degli appuntamenti o degli incontri casuali.
  • La storia di Meena, 35 anni e tre volte mamma surrogata: «Non me ne pento, lo faccio per garantire un futuro ai miei figli» e di una quarantaduenne indiana costretta, nonostante i problemi di salute, ad affittare l'utero dalla sua famiglia e deceduta dopo 17 settimane di gestazione.

Lo speciale comprende tre articoli.

Nella tesi di dottorato di Giussani la profezia sugli errori del moderno
Ansa
La San Paolo pubblica il lavoro che gli valse la lode in Teologia: un’indagine sul pensatore protestante Niebuhr in cui il futuro fondatore di CL stilava una sintesi delle fallacie della nostra cultura davanti all’«enigma umano».
Musk non censura, il Brasile lo indaga
Elon Musk (Ansa)
  • Il patron di X revoca le restrizioni ad alcuni utenti imposte dal giudice della Corte suprema Alexandre De Moraes, un ex socialdemocratico legato a Lula. Ora la piattaforma social rischia la chiusura. Elon: «Perderemo le nostre entrate nel Paese ma la libertà viene prima».
  • Glass Lewis chiede di votare la lista del cda. Giancarlo Giorgetti: bene lo scorporo della rete.

Lo speciale contiene due articoli.

Scuole chiuse per Ramadan: presto il divieto
Giuseppe Valditara (Imagoeconomica)
Tema sul tavolo del cdm. Giuseppe Valditara al lavoro su varie ipotesi, fra cui quella di impedire assenze autorizzate per feste religiose senza un accordo fra Stato e singole confessioni. La Cisint propone una legge sulle moschee: «Nessun obbligo per i Comuni».
Dimmi La Verità | ospite Alessandro Rico

Ecco #DimmiLaVerità del 10 aprile 2024. Ospite il giornalista Alessandro Rico. L'argomento del giorno é: "Il disastro della Nato in Ucraina".

A Dimmi La Verità il nostro collega Alessandro Rico. Tema del giorno: il disastro della Nato in Ucraina

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings