Tag page

iStock

Il Coronavirus ha stravolto anche il business dell'utero in affitto. Alcuni hanno addirittura preferito cercare all'interno del proprio nucleo familiare una portatrice. Chi invece si è affidato, come di consueto, a cliniche specializzate si è ritrovato a dover fare i conti con il blocco dei viaggi e la conseguente "mancata consegna" dei bimbi.

iStock
  • Da gestante per terzi a babysitter. Il Covid-19 ha bloccato i viaggi intercontinentali e le consegne dei bimbi nati da utero in affitto che, oggi, incontrano le nuove famiglie con mesi di ritardo.
  • Lo scandalo cinese. L'attrice Zheng Shuang abbandona i due figli nati da utero in affitto negli Usa: «Non li voglio più».

Lo speciale comprende due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings