Le madri che uccidono i propri figli? Sono tutti casi di aborto post natale

Le madri che uccidono i propri figli? Sono tutti casi di aborto post natale
Nel riquadro, Alessia Pifferi (Ansa-IStock)
La morte per stenti della piccola di Milano, dopo essere stata lasciata da sola per giorni, ci conferma un fatto: l’interruzione di gravidanza ha abituato le mamme al concetto che sia giusto sacrificare un bimbo a sé stesse.
«Blauer piace perché è un brand americano con design italiano»
Enzo Fusco (Getty Images)
Il patron di Fgf Industry, Enzo Fusco: «Ten C è il nostro marchio di nicchia. Il jersey giapponese è senza tempo, i capi durano tutta la vita».
«Gli alberi sono diventati invisibili ma grazie a loro racconto il mondo»
Raffaella Romagnolo (iStock)
La scrittrice Raffaella Romagnolo: «Guardo il bosco dietro casa, che si spoglia d’inverno e gloriosamente riparte a ogni primavera, e imparo a vivere. Scrivo storie ambientate nel passato, però parto sempre da un’urgenza del presente».
Non solo Ilva: fermi tattici agli altoforni. I dazi frenano l’import e gli indiani prendono pure aiuti green. Qualcosa non funziona.
Sci a Bellagio, le bufale dei pappagalli italiani
Getty Images
La riqualificazione (ecosostenibile) di una ex colonia e di vecchi impianti sul monte San Primo viene scambiata dalla Cnn per un progetto faraonico e inquinante per portare la neve dove non c’è. E ovviamente i media nostrani abboccano subito.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings