Con Bolsonaro addio alla sinistra. Il Sudamerica diventa atlantista

True

Il Brasile sta cambiando rotta. Entrato in carica lo scorso gennaio, il nuovo presidente, Jair Bolsonaro, sta imprimendo una rapida svolta alla politica estera del Paese. Una svolta, sotto molti profili, in netta controtendenza rispetto alle linee seguite dai suoi predecessori. Brasilia mira infatti a un riposizionamento geopolitico, che le consenta di instaurare un'intesa più forte con l'orbita statunitense. Una strategia che, negli ultimi mesi, l'uomo di Brasilia ha perseguito, intrecciando piani differenti.

(Ansa)
La holding di Stato non ha mai portato a termine gli investimenti per il vaccino italiano. L'azienda produttrice, gravata dall'aumento dei debiti, cerca un partner all'estero.
Domenico Arcuri (Getty images)
  • La difesa dell'ex commissario non convince i pm di Roma.Offerta per i ventilatori dal socio in Cina del suo studio legale
  • Il giallo delle rimanenze nei depositi a un anno dalla maxi commessa: qualcuno sapeva?

Lo speciale contiene due articoli

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings