La «moréta» liberata dai bianchi ora è santa

Rapita da bambina in Sudan dai mercanti arabi, Bakhita fu riscattata dai missionari e portata nel nostro Paese, dove si convertì e prese i voti. Canonizzata nel 2000, la sua vicenda ribalta tutti i cliché propagandati dai Black lives matter dopo il caso Floyd.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings