La moda vale 93 miliardi

True
La moda vale 93 miliardi
Lucia Borgonzoni (Imagoeconomica)

93 miliardi di euro, questo il fatturato 2021 del settore del tessile, moda e accessorio prodotti da 60.000 imprese e 550.000 addetti. Il valore dell’export è di quasi 68 miliardi, di cui 40 per esportazioni extra Ue. Questi dati sono frutto di uno studio presentato da Confindustria Moda e Censis nella sede di Cattaneo Zanetto a Roma. Lucia Borgonzoni, sottosegretario al Ministero della Cultura: «La moda è cultura. Dobbiamo proseguire sulla strada della definizione di un quadro normativo che faccia sempre più leva sulla cultura come elemento distintivo del sistema produttivo italiano del tessile, dell'abbigliamento, dell'accessorio».

Un reportage dal mondo interiore per riscoprire l’arte della lentezza
Nel riquadro, Tamara Baris
Nel libro «In Oriente con Tiziano Terzani», Tamara Baris narra la vita dello scrittore facendocelo immaginare in ogni angolo di mondo: dal suo bagno decorato con le montagne dell’Himalaya, fino alla caotica Bangkok.
L’estate latita ma per l’Oms si muore di caldo
Giugno 2024, temporale in piazza del Duomo a Milano (Ansa)
Malgrado le basse temperature e la bella stagione in pausa, l’agenzia lancia l’allarme: «Morti a causa dell’afa aumentate del 30%». Le fa eco «Rep»: «Più suicidi col clima torrido». L’ente Onu, nel frattempo, si aggrappa agli Europei per raccomandare la profilassi.
Tommaso Foti: «Errore di Macron portare al G7 dei temi da campagna elettorale»
Tommaso Foti (Imagoeconomica)
Il capogruppo di Fdi: «L’asse franco-tedesco è stato bocciato, ora la Meloni dà le carte».
Il punto sul G7: i risultati ottenuti
content.jwplatform.com

Pubblichiamo il dialogo di Carlo Pelanda con Consultique Scf, la tv dei consulenti finanziari indipendenti.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings