La cassa dello sport passa al governo. E a Malagò restano solo gli spiccioli

Al Coni appena 40 milioni, i fondi alle società li distribuirà lo Stato. Diritti tv serie A: più soldi a chi riempie gli stadi e schiera giovani. Giro di vite su alcuni giochi basati sui pronostici calcistici. Oltre alla chiusura definitiva di molti di questi, Totocalcio su tutti, le norme prevedono che la Sport e salute spa provveda all'integrazione del gioco con attività sociali, sportive e culturali. Per i giochi che non verranno chiusi, il montepremi salirà al 74-76% del totale per attrarre più giocatori.
Ansa
L’esecutivo vara un decreto senza l’urgenza (entrerà in vigore solo tra un mese), intimando a Camere, Quirinale e Consulta di adeguarvisi. Ma quegli organi sono i suoi contrappesi: piegandosi, si sottometteranno a una norma su cui dovrebbero vigilare
www.laverita.info
«El País» e Bbc stupiti dal primato di Roma nell'Ue, il «Daily Mail» parla di «misura controversa», il «Wsj» contesta l'imposizione dei farmaci. E intanto crolla il mito francese: retromarcia di Macron sul lasciapassare
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

#LaVeritàAlleSette

La Verità alle sette
Trending Topics
Change privacy settings