Il mondo ha paura delle armi di Pechino

True
  • Altro che Via della seta, Trump ha mille ragioni per temere l'espansione commerciale e militare di Pechino. Che già oggi, grazie anche a una marina militare immensa e la più grande Guardia Costiera del pianeta è in grado di invadere Asia e Pacifico fino all'Australia.
  • Con 32.000 chilometri di coste e 3,16 milioni di chilometri quadrati (tutto il Mediterraneo è 2,5 milioni di kmq) la Cina ha bisogno di una Marina Militare imponente con una portaerei e un centinaio di navi da battaglia. La chiamano Plan (People's Liberation Army Navy), ed entro il 2029 disporrà anche di altre cinque portaerei attualmente in costruzione.
  • A battere bandiera cinese sono anche migliaia di grandi e medi pescherecci (300-500 tonnellate) che costituiscono una forza complementare a quella navale, la Pafmm (People Armed Forces Maritime Militia).

Lo speciale contiene tre articoli e i numeri degli armamenti cinesi.

Cristiano Ronaldo e Andrea Pirlo (Getty images)
Se deve tirare il fiato e non è titolare, CR7 regolarmente resta a casa. È successo col Benevento, match in cui il suo ingresso avrebbe potuto sbloccare l'1-1, e capitava anche con Sarri. Sta alla società esigere più umiltà.
Getty images
A Taranto firma rinviata per dare più tempo a Invitalia. Su Autostrade si pensa a un cambio di strategia nell'accordo con i Benetton.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings