In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Change privacy settings
Ansa

Prove reali di attacco e combattimento con aeroplani multiruolo senza piloti a bordo, questo hanno annunciato ieri di aver effettuato con successo Boeing insieme con la Marina degli Stati Uniti. Una coppia di velivoli EA-18G Growlers (evoluzione degli F/A-18), controllati a distanza dalla base aeronavale di Patuxent River (Maryland), è stata utilizzata come sistemi aerei a controllo remoto in una formazione nella quale un terzo Growler, pilotato in modo tradizionale, ricopriva il ruolo di capo missione per gli altri due.