I teorici del «non si tratta con Putin» ci hanno consegnato all’asse del male

I teorici del «non si tratta con Putin» ci hanno consegnato all’asse del male
Joe Biden (Ansa)
Aver respinto ogni dialogo per fermare il conflitto ci porta a negoziare tra le macerie. Affidandoci a gente come Recep Tayyip Erdogan e Xi Jinping, che sono identici al nostro attuale nemico. E sono pronti a sfruttare la situazione.
La pandemia è stata anche sfruttata per legittimare cambiamenti globali
iStock
In risposta al quadro d’emergenza si sono introdotte novità che in futuro potrebbero intaccare la libertà degli individui. L’eccessiva digitalizzazione dell’esistenza, ad esempio, può divenire una forma di controllo.
Berlusconi prova a ricompattare i suoi. Salvini attacca dem e pentastellati
Mariastella Gelmini (Imagoeconomica)
Continua la frizione tra ministri e partiti. Luigi Di Maio sempre più vicino al premier, mentre in Forza Italia è tutti contro tutti.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Le carceri più sovraffollate

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings