I social censurano il presidente ribelle. Da oggi sono loro a decidere chi parla

I social censurano il presidente ribelle. Da oggi sono loro a decidere chi parla
(Pavlo Gonchar/SOPA /LightRocket / Getty Images)
Donald Trump sospeso a tempo indefinito da Facebook e Instagram. Di questo passo, potranno oscurare ogni posizione sgradita.
Conti sballati e rischio illegittimità: sugli extraprofitti si ripeterà il flop
Mario Draghi (Ansa)
La tassa alle aziende energetiche poggia su calcoli fatti sull’Iva anziché sugli utili. Ed è simile alla Robin tax, dichiarata incostituzionale. Le imprese lo sanno e non versano: Mario Draghi si prepari a un’altra delusione.
Legge Zan, cannabis e ius scholae. L’agenda dem è estranea al Paese
Imagoeconomica
Istanze Lgbt, legalizzazione delle droghe terapeutiche, matrimoni «egualitari». Le priorità indicate dal partito di Enrico Letta segnano l’abbandono definitivo del ceto moderato in favore di istanze radicali.
Berlusconi detta l’agenda a destra: tutti allineati sul presidenzialismo
Silvio Berlusconi (Imagoeconomica)
Il Cavaliere se la prende con la sinistra: «Ha mistificato le mie parole sul Quirinale». E mentre Enrico Letta, Verdi e «terzo polo» continuano a sputare veleno, Giorgia Meloni e la Lega confermano la volontà di rivedere la Carta.
Il Pd voleva licenziare Mattarella
Sergio Mattarella (Imagoeconomica)

A inizio legislatura i dem hanno presentato, con la firma del capo della commissione Affari costituzionali, un ddl presidenzialista che prevedeva l’insediamento del capo di Stato eletto (e l’uscita di quello in carica) entro 70 giorni. Il senatore Tommaso Cerno conferma tutto. I loro assi nel programma: cannabis legale, matrimoni «egualitari», eutanasia e ius scholae.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings