I pescetti in piazza puzzano già di vecchio

I progressisti fanno a gara nell'incensare i ragazzotti «anti populisti». Un ministro li difende, gli euroburocrati li omaggiano. Succede perché, dietro le facce pulite degli attivisti, c'è il volto del sistema costituito che vorrebbe oscurare chi dissente.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings