I miti e le leggende dell'Oriente ci insegnano a sopravvivere al Covid

True
I miti e le leggende dell'Oriente ci insegnano a sopravvivere al Covid
iStock
  • In Cina gli Wen Shen, demoni che scagliano malattie letali sugli uomini; in Tibet Munpa Zerdan, demone nato dalla miseria nera. Sono tante le storie tramandate da secoli su divinità associate alle pandemie. Conoscerle è considerato di buon auspicio per la sconfitta di ogni male.
  • L'Istituto culturale coreano inaugura la mostra «Il regno Joseon e la lotta contro le pandemie» per essere d'ispirazione a superare la pandemia che oggi ha coinvolto il mondo intero.
  • Un antico gioco di samurai per testare il coraggio dei più giovani, tra storie di demoni, fantasmi e orchi. Il nuovo libro di Elisa Menini vi porterà tra le tradizioni del Giappone.
  • Amabie, una creatura simile a una sirena con i capelli lunghi, un becco e tre gambe, è il simbolo della lotta contro il coronavirus. Il Giappone l'ha trasformato anche in una mascotte che gira per le città e rassicura gli abitanti.

Lo speciale contiene quattro articoli e gallery fotografiche.

Il 50% degli italiani non beve abbastanza acqua
iStock

Per evitare di disidratarsi, soprattutto in queste giornate caldissime, Waterdrop e Airup hanno ideato due gustose soluzioni.

Continua a leggereRiduci
In Canada record di eutanasie senza ragione
Justin Trudeau e Papa Francesco (Ansa)
Un rapporto rivela che nel giro di un anno i soggetti che si sono dati la morte sono aumentati del 32,4%. Le motivazioni sono agghiaccianti: uno su cinque ha compiuto questo passo «perché era solo», senza nessuna patologia alla quale porre fine.
«Il Papa non sarà mai il cappellano dell’Occidente»
Pietro Parolin (Ansa)
Pubblichiamo stralci dell’intervista di Limes al segretario di Stato su Russia, Cina, Ucraina e il ruolo della Santa sede Pietro Parolin.
La crisi dei Bitcoin, dai mancati pagamenti all'Inter ai casi di riciclaggio
  • L’accordo di appena un anno fa, della durata di quattro stagioni e per un totale di 85 milioni di dollari, è già saltato. I nerazzurri hanno dovuto rinviare la presentazione della seconda maglia. A gennaio a New York c'era chi metteva in dubbio Digitalbits.
  • È un mercato senza controlli e senza restrizioni sugli importi delle transazioni. Quindi per i criminali diventa facilissimo acquistare, rivendere e spostare la crittografia anche in altri portafogli «non dichiarati».

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings