La Haley vota Trump e gli porta in dote Pentagono e sponsor

La Haley vota Trump e gli porta in dote Pentagono e sponsor
Nikki Haley (Ansa)
Il tycoon incassa l’appoggio dell’ex sfidante, che lo avvicina pure agli apparati governativi e finanziari. Ormai stufi di Biden.
Non prendiamo lezioni da chi ritiene che uccidere un feto sia un «diritto»
Emmanuel Macron (Ansa)
Nonostante il ko elettorale Emmanuel Macron cavalca il «no» alla vita. Ma è contro natura.
Vince la Meloni: colpo di spugna sull’aborto
Giorgia Meloni (Getty Images)
Schiaffo all’Eliseo, il termine non compare nella dichiarazione finale del summit a Savelletri che ha visto per la prima volta la partecipazione di un Papa (protagonista di numerosi bilaterali). Sugli impegni per donne e gruppi Lgbt ha prevalso il buonsenso.
I big sfidano l’asse Pechino-Mosca. Dagli asset russi 50 miliardi per Kiev
Joe Biden e Giorgia Meloni (Ansa)
Il documento finale conferma la confisca dei beni sovrani agli aggressori. Vladimir Putin minaccia: «I furti non restano impuniti». Prosegue intanto il pressing sul Dragone affinché non spalleggi lo zar e non distorca il mercato.
Il G7 sposa il piano Mattei: si prepara la coalizione contro i trafficanti di uomini
Il presidente del Kenya William Ruto (Getty Images)
  • La strategia italiana sull’Africa verrà armonizzata ai programmi già in corso. Joe Biden: «Così potremo determinare il corso degli eventi». Parigi intanto perde influenza.
  • Sintonia tra Palazzo Chigi e Casa Bianca sui conflitti a Est e in Medio Oriente. Sfilata di leader dal Pontefice. Nessun disgelo tra il brasiliano Lula e l’argentino Javier Milei.

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings