Gesù Cristo non era vegetariano. Hitler invece sì

Gesù Cristo non era vegetariano. Hitler
 invece sì
ANSA
A scanso di equivoci, e casomai qualcuno ritenesse che mangiarsi uno spezzatino sia un atto di cannibalismo, Gesù Cristo non era vegetariano. Chiunque affermi che essere vegetariani sia meglio che essere carnivori si sta dichiarando migliore: dei suoi antenati, cacciatori e raccoglitori, della nonna che faceva l'arrosto per Natale, del cristianesimo e di Gesù. Se qualcuno è contento di essere vegetariano mi fa piacere per lui, ma sostenere che questo comportamento sia eticamente superiore non è accettabile.
Emanuele Bilancia: «300 ore di lavoro per un mio pezzo unico»
Emanuele Bilancia
Lo stilista, fra i protagonisti dell’evento «Matrimonio dei Sensi», racconta: «La mia è una nicchia di alto artigianato dove nascono capi speciali, i clienti oggi vogliono solo realizzazioni su misura. Mi rivolgo alle donne ma pure agli uomini»
Nessuno riesce a parlare del silenzio senza cadere nell’ordinaria scrittura
Francesca Manfredi (Getty Images)
La nuova letteratura italiana manca di stile, a causa dell’illusione di dover replicare il modo di esprimersi quotidiano. «Il periodo del silenzio» non fa eccezione: nulla di stravolgente, con 250 pagine in più del necessario.
Milan e Roma, vittorie per l’Europa. Prima del derby scontri tra tifoserie
Gianluca Mancini esulta dopo il gol della vittoria giallorossa nel derby di Roma (Ansa)
Con il Lecce, quinto successo consecutivo per i rossoneri. Mancini affonda la Lazio, De Rossi ora vede il quarto posto.
Non solo Mattei: ora un piano Fermi
Gilberto Pichetto Fratin (Imagoeconomica)
Un mix tra mini centrali e nucleare di nuova generazione può produrre l’energia pulita necessaria ad affrontare i cambiamenti climatici. È evidente: le rinnovabili non bastano.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings