Gesù Cristo non era vegetariano. Hitler invece sì

Gesù Cristo non era vegetariano. Hitler
 invece sì
ANSA
A scanso di equivoci, e casomai qualcuno ritenesse che mangiarsi uno spezzatino sia un atto di cannibalismo, Gesù Cristo non era vegetariano. Chiunque affermi che essere vegetariani sia meglio che essere carnivori si sta dichiarando migliore: dei suoi antenati, cacciatori e raccoglitori, della nonna che faceva l'arrosto per Natale, del cristianesimo e di Gesù. Se qualcuno è contento di essere vegetariano mi fa piacere per lui, ma sostenere che questo comportamento sia eticamente superiore non è accettabile.
Giorgio de Chirico in mostra a Bologna
Ettore e Andromaca, 1970, olio su tela, 30x40 cm, firmata «g.de Chirico» © Fondazione Giorgio e Isa de Chirico, Roma, © Giorgio De Chirico by SIAE 2022

Sino al 12 marzo 2023, Bologna celebra il padre della pittura metafisica con l'attesissima mostra a Palazzo Pallavicini. Ben settanta le opere esposte, per un suggestivo viaggio nelle atmosfere rarefatte e misteriose di uno degli artisti più influenti e noti del Novecento italiano.

La Chiesa e l’Italia, c’eravamo tanto amati
(IStock)
Con il libro «Lo Stivale e il Cupolone», l’ex direttore del «Tg2» Mauro Mazza indaga sulla crisi di uno Stato privo di identità religiosa e dominato da un pensiero unico intollerante. Ma il Vaticano non può chiamarsi fuori: deve rispondere ai bisogni di verità e certezze.
L'allarme della Nato: «Con la guerra in Ucraina mancano le munizioni»
Ansa

Va bene dare armi all’Ucraina, ma qual è il limite oltre al quale le difese delle nazioni europee rimangono sguarnite? Si è parlato spesso di sistemi per la difesa aerea e di droni, ma l'artiglieria rimane fondamentale per il combattimento a terra. In nove mesi gli Usa hanno inviato a Kiev quasi un milione di munizioni da 155 mm, ma gli analisti stimano che ogni giorno vengano sparati da 4.000 a 7.000 colpi, mentre la Russia ne starebbe impiegando circa 20.000.

Lo studio ha registrato un boom di infiammazioni dopo la puntura. Rischio più alto per gli under 30 in seguito al richiamo di Moderna.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings