Fioramonti alla scuola ha portato spiccioli. Ora deve dimettersi

A novembre disse: «Voglio 3 miliardi o lascio». Ieri ha esultato per 31 milioni nella finanziaria. L'ennesima gaffe del ministro.
Giuseppe Conte (Samantha Zucchi/Insidefoto/Mondadori Portfolio via Getty Images)
Dopo 24 ore in silenzio, l'ex premier sparge retorica sul «dolore della ragazza» e l'«autonomia» dei pm. Luigi Di Maio ancora tace.
Ansa
L'ex ministro dell'Interno, Matteo Salvini, è stato rinviato a giudizio con l'accusa di aver privato della libertà di muoversi gli immigrati a bordo dello scafo della Ong. A ben guardare, il capitano era liberissimo di dirigersi in Spagna ma ha scelto il braccio di ferro.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings