Dopo gli insulti alla «Verità» il presidente dell’Inps si è raddoppiato lo stipendio

Mentre gli italiani tiravano la cinghia, Pasquale Tridico, presidente dell'Inps, tirava su il proprio stipendio. Sì, avete letto bene: sebbene in decine di migliaia stiano ancora aspettando di incassare i soldi della cassa integrazione garantiti dal governo nei primi giorni dell'emergenza, il numero uno dell'ente previdenziale, per quanto lo riguarda, è già passato all'incasso, guadagnandosi una promozione retributiva di quasi 90.000 euro. Non solo: dato che l'istituto è spesso in ritardo nei pagamenti degli assegni, per sé Tridico ha fatto in modo che l'incremento di stipendio fosse retroattivo, così potrà pure percepire gli arretrati.

Alessandro D'Alatri (Ansa)
Il regista della serie di successo su Rai 1, Alessandro D'Alatri: «Il nostro cinema negli anni Settanta è fiorito specializzandosi: commedia sexy, fantascienza, spaghetti western. Agli intellettuali non piacevano, ma il pubblico li amava».
  • È senza dubbio il piatto più conosciuto della cucina coreana. Utilizzato come contorno, ma anche come ingrediente principale per pasti semplici e veloci, oggi è al centro di una diatriba con la Cina che sostiene di aver dato i natali a questa ricetta.
  • «Se davvero il kimchi fosse cinese, la Cina dovrebbe spiegare il motivo per cui in Cina non ci sono fonti storiche riguardo al kimchi mentre in Corea sì». Il direttore dell'Istituto Culturale Coreano Choong Suk Oh racconta alla Verità il vero significato di questo piatto nella vita dei coreani.

Lo speciale contiene due articoli, gallery fotografiche e video.

Continua a leggere Riduci
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings