Due buone notizie per l’Italia, ma Conte fa lo gnorri

Non so chi abbia avuto l'infelice idea di chiamarlo piano «Rinascita». Se è stato Giuseppe Conte, viene da dire che l'uomo con la pochette avrà anche fatto progressi, cercando di piacere a tutti. Ma non sa niente della storia italiana, perché il piano «Rinascita» fu messo a punto da Licio Gelli contro i comunisti: un programma che per anni è stato agitato sui giornali come l'anticamera del golpe piduista.

Ansa
  • La legge del 1996 che regola il Web dà mano libera ai proprietari delle reti sociali. Che oggi sono diventati dei giganti incontrollabili. Sfuggono alle regole e possono censurare chi vogliono.
  • Boom di cancellazioni dalle piattaforme censorie e di iscrizioni alle chat alternative.

Lo speciale contiene due articoli

Marco Bonometti (Ansa)
Il presidente di Confindustria Lombardia: «Le trattative con i “costruttori” sono una vera presa per i fondelli Chi ha detto che non si può votare? Anche un governo di scopo può andare bene, però finiamola con i sussidi»
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings