Il giudice decide: prima gli immigrati

Il tribunale di Bologna accoglie il ricorso di due richiedenti asilo che pretendono di essere iscritti all'anagrafe contro le disposizioni del decreto sicurezza. Avranno più diritti degli italiani. Matteo Salvini: «Sentenza vergognosa».
Roberto Burioni (Ansa)
Roberto Burioni gufa ancora contro il ritorno alla normalità: «Si stanno creando le premesse per richiudere tutto». Per Roberto Speranza, i virostar e certa sinistra la ripartenza è intollerabile. Ma stavolta non ci faremo blindare.

Torniamo a frequentare le ciliegie e le accostiamo con il salmone fresco. Sperimentiamo questo abbinamento di morbidezze e di dolcezze. All'opera!

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings