Concita De Gregorio presenta: «Marchette agli amici del Pd»

True

La penna di Repubblica ed ex direttore dell'Unità dedica, grazie ai soldi del canone, una puntata del suo programma Rai, FuoriRoma, a Milano. Va in scena un mega spot di 50 minuti all'amministrazione piddina guidata da Beppe Sala, ambientato nel locale fighetto della città, di proprietà di Roberto Marone, figlio dell'ex vicesindaco bassoliniano di Napoli, e frequentato dai giornalisti del renziano Post, diretto da Luca Sofri. E spuntano anche la fondazione del suo editore Carlo De Benedetti e la macelleria di fiducia della salottiera radical chic Giulia Maria Crespi.

Aperto un fascicolo in Procura a Roma per la vicenda dei dispositivi importati su richiesta del commissario, per i quali sono state pagate commissioni fantasmagoriche da 72 milioni di euro. Giuseppe Prestipino: «Siamo al lavoro da tempo, è un'indagine importante».
(Andia/Universal Images Group via Getty Images)
Qualche giorno fa mi ha telefonato un amico albergatore, proprietario di un hotel e di un ristorante a Madesimo, Comune di appena 500 abitanti in provincia di Sondrio. Il paese è l'ultimo della provincia, incastonato a oltre 1.500 metri d'altezza nella Val di Spluga, al confine con la Svizzera. Si racconta che nel villaggio abbia soggiornato per numerose stagioni Giosuè Carducci, ma adesso Madesimo deve le sue fortune ai villeggianti milanesi e anche a qualche straniero, tedesco e inglese, che qui vengono a sciare. Forse sarebbe meglio dire «venivano», perché quest'anno nel piccolo Comune non sono attesi né turisti né sciatori.
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings