Twitter e Facebook oscurano menzogne e maneggi dei Biden

Twitter e Facebook oscurano menzogne e maneggi dei Biden
Joe Biden (Getty images)
  • Lo sfidante dem ha detto di non aver mai parlato di Ucraina con il figlio. Ma le mail lo smentiscono. E vengono censurate.
  • Basterebbe la reazione scomposta dei vertici dei social per capire che l'affare è vistoso ed ha un peso negli ultimi 15 giorni di campagna elettorale.

Lo speciale contiene due articoli

Il tasso della Bce non è ancora sceso (manca poco) e il mercato dei mutui sta già ripartendo. Le richieste tornano a salire e le rate inizieranno a scendere già dalla seconda metà dell’anno.

Per Generali premi lordi a +21,4%. «Nel 2024 basta con lo shopping»
Philippe Donnet (Imagoeconomica)
Bene i rami vita e danni. Oggi inizia il riacquisto di azioni proprie da parte del Leone.
Tornano i controlli sugli acquisti. Fi e Lega contro, però Leo assicura: «Paletti al Fisco e più garanzie per i contribuenti».
Il socialismo dei buoni è il giogo «leggero» per renderci schiavi
Pavel Florenskij
Nel «Taccuino», Florenskij previde l’antiumanesimo travestito da ideale giusto. Una grande ossessione che cela l’oppressione.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings