Tre anni a Sarkozy per corruzione. L’amaro destino di chi derise il Cav

La sentenza incrocia l'Italia su Muamar Gheddafi. La condanna riguarda infatti i finanziamenti che il leader libico avrebbe versato all'ex presidente francese, poi fautore di una guerra cui Silvio Berlusconi tentò di opporsi.
Ansa
La norma sull'esclusione della punibilità per la tenuità del fatto è un assist ai distruttori. Che andrebbero colpiti nel portafogli.
Marianna Madia (Ansa)
La devastazione in Sicilia non è certo frutto dell'autocombustione. Ad appiccare i roghi è la mano della mafia, ingolosita dal business del fotovoltaico (spinto con i soldi del Pnrr). Benzina sul fuoco l'ha gettata anche la sciagurata riforma dei forestali targata Marianna Madia e Pd.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings