Tagliare le (presunte) pensioni d’oro porterebbe a un calo dei consumi

Un tempo i giovani rispettavano gli anziani, ai quali attribuivano la virtù della saggezza. Oggi, la demagogia contrappone i giovani ai meno giovani e, per assicurare ai primi un reddito definito «di cittadinanza» o «di inclusione», si propone di tagliare le pensioni, apoditticamente definite «d'oro» sulla base di una considerazione non esplicitata: se finora gli anziani hanno aiutato figli e nipoti in difficoltà economiche si può togliere ai primi per dare ai secondi.

Massimo Cacciari (Ansa)
Il filosofo Massimo Cacciari: «La carta verde genera discriminazioni, è un pericolo per la democrazia. Sono le stesse tattiche usate dagli autoritarismi. Solo che qui non c'è un piano, soltanto un ceto politico incapace di gestire le crisi».
Ansa
  • Ieri i cortei organizzati da Libertà di scelta. Presenti a Roma anche senatori leghisti. Claudio Borghi: «Insistiamo per evitare i diktat».
  • Bimba muore: l'undicenne di Palermo deceduta col Covid aveva una grave malattia metabolica.

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings