vaccino covid

Usa, non si vaccinò e fu licenziata. Rimborsata con 700.000 dollari
iStock
Una corte del Tennessee dà ragione all’impiegata che rifiutò il siero per motivi religiosi.
I danneggiati muoiono e lo Stato se ne frega
Il ministro della Salute Orazio Schillaci (Ansa)
Rita, uccisa dal cancro dopo il richiamo Pfizer, chiedeva risposte ed era pronta a offrirsi come cavia per studiare gli effetti avversi. Ma, alla pari delle altre vittime, è stata ignorata dalle istituzioni. Intanto la commissione d’inchiesta sembra svanita nel nulla.
Continua a leggereRiduci
I danneggiati muoiono e lo Stato se ne frega
Il ministro della Salute Orazio Schillaci (Ansa)
Rita, uccisa dal cancro dopo il richiamo Pfizer, chiedeva risposte ed era pronta a offrirsi come cavia per studiare gli effetti avversi. Ma, alla pari delle altre vittime, è stata ignorata dalle istituzioni. Intanto la commissione d’inchiesta sembra svanita nel nulla.
I bugiardi del Covid sono ancora protetti
Anthony Fauci (Ansa)
I grandi media non hanno dato risalto all’audizione di Anthony Fauci al Congresso americano e alle sue ammissioni sull’origine del virus e sulla mancanza di solidità scientifica dei dogmi pandemici. E i dottori continuano a tacere sugli effetti avversi dei sieri.
Rifiutò la puntura, sanzione annullata: «Dati insufficienti su rischi e sicurezza»
iStock
  • Il giudice dà ragione a una donna che non si vaccinò dopo essere guarita: i moduli da firmare all’hub erano troppo vaghi.
  • Il dottore, accusato di omissione di soccorso, seguì il suo assistito solo via telefono.

Lo speciale contiene due articoli.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy