tokyo

Francis Lombardi pilota: dalla guerra, ai record, all'industria.
Secondo da sinistra Francis Lombardi. Sullo sfondo l'S-71 del raid Roma-Buenos Aires. Nel riquadro il pilota durante la Grande Guerra (Getty Images)

Il vercellese fu asso nella Grande Guerra. Negli anni Trenta volò in tutto il mondo, dall'Africa all'Asia. Pioniere dell'aviazione civile, fu anche carrozziere di fuoriserie fino agli anni Settanta.

Il capoluogo lombardo si posiziona, con il quartiere Isola, tra le città più interessanti dove abitare al mondo. A dirlo sono la rivista Time Out e una analisi di Abitare Co., società di intermediazione e servizi immobiliari, che ha stilato una classifica dei migliori quartieri al mondo dove risiedere.

Il Nikkei 225 supera di circa tre punti l’indice azionario mondiale. Dopo un lungo periodo di stagnazione, il Paese riparte anche grazie alle piccole imprese innovative. E l’inflazione rimane sotto controllo.
L'estate delle 109 medaglie azzurre
Ambra Sabatini, Martina Caironi e Monica Contrafatto dopo la tripletta nei 100 metri (Ansa)

Cala il sipario a Tokyo e per il nostro sport è stato un successo senza precedenti. Dopo i 40 metalli alle Olimpiadi, anche le Paralimpiadi si chiudono con il record di podi: 14 ori, 29 argenti e 26 bronzi che valgono il nono posto nel medagliere.

Infinita Bebe Vio, medaglia d'oro anche a Tokyo

La campionessa veneta ha battuto nella finale di fioretto femminile la cinse Zhou Jingjing con il punteggio di 15-9 bissando così il successo di cinque anni fa a Rio de Janeiro. Italia decima nel medagliere con 18 metalli: 5 ori, 7 argenti e 6 bronzi.

Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy