superbonus 100

Oggi scade il termine per cedere i crediti. Intervento necessario per non far deragliare i conti pubblici mentre si avvicina il ritorno del Patto di stabilità. Giancarlo Giorgetti: «Def entro il 10 aprile. Sforamenti impossibili».
Sull’edilizia pesano 15 miliardi di crediti Superbonus che nessuno vuole o può più comprare. Con la loro libera circolazione, il debito pubblico salirebbe, come sottolinea Eurostat, ma questo è l’unico modo di evitare un’ondata di fallimenti. A rischio 25.000 aziende.
Sì al 110% per le villette ma solo con l’Isee basso
iStock
La guida per sfruttare tutti i bonus per l’edilizia. Le detrazioni per ristrutturare le facciate scendono al 60%
Se una cosa funziona la smontiamo. Ma senza le gru non c’è ripresa
Daniele Franco (Ansa)
Il rimborso del 110% resta in vigore fino al 2023 però solo per i condomini, mentre saltano le agevolazioni per le facciate. La politica sacrifica una misura che salva il settore delle costruzioni, vitale per l'economia
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings