stazione centrale milano

Nuovo criminale di strada, ma stavolta la polizia spara. Milano capitale dei balordi
La stazione Centrale di Milano (iStock). Nel riquadro un frame del video registrato dalle telecamere di sorveglianza (Ansa)
  • A meno di 24 ore dall’aggressione di Lambrate, un egiziano lancia pietre in Centrale. Era fresco di rilascio e sotto effetto di droghe. Le divise: «Siamo il capro espiatorio».
  • La ridicola difesa del marocchino Hamis Hasan: «Ho accoltellato il viceispettore per sbaglio».

Lo speciale contiene due articoli.

Violenze in stazione? «C'entra Piantedosi»
L'interno della Stazione Centrale di Milano (Ansa)
  • L’accoglienza sfrenata ha reso Milano un buco nero di delinquenza. Ma per l’ennesima aggressione in Centrale, la sinistra se la prende con il ministro dell’Interno. «Reo» di non essere riuscito, in poche settimane, a sistemare anni di anarchia.
  • Dallo stupro al pisolino nell’aiuola. La vittima ha detto di aver subito, poco prima, un altro abuso sempre vicino allo scalo.

Lo speciale contiene due articoli.

Rissa fra nordafricani davanti alla Stazione Centrale di Milano
Ennesimo episodio di violenza e sangue in Piazza Duca d'Aosta, dove in pieno giorno due nordafricani si sono azzuffati, come testimoniato dal video girato da un passante. L’assessore alla Sicurezza di Regione Lombardia, Riccardo De Corato: «Pessimo biglietto da visita. Serve riproporre la politica dei blitz della Polizia dell’ex questore Marcello Cardona».
Sprofondo Milano, degrado in pieno centro
Il sindaco blatera di una città sul modello svizzero, più green, dove è vietato fumare all'aperto e zeppa di piste ciclabili. E non si preoccupa delle continue illegalità alle quali ha abbandonato tutti i quartieri. Salvo sgomberare un campo rom in vista del voto.
Tenta di sgozzare un soldato invocando Allah
Ansa
Un clandestino yemenita ha aggredito ieri un militare di fronte alla stazione Centrale meneghina: giugulare sfiorata di poco. Dopo essere stato disarmato e immobilizzato ha lanciato il grido islamico. L'uomo è stato arrestato con l'accusa di terrorismo.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings