sacro

Ansa
Quando Matteo Salvini ha mostrato per la prima volta il crocefisso al popolo lo scenario è cambiato. L'illusione di relegare la religione nella sfera privata è fallita. Mandando in fumo la tregua di comodo tra preti e laicisti.
Il sacro è tornato e si è ripreso la politica
Ansa
Malgrado il tentativo materialista di cancellare il trascendente, siamo entrati nell'era della post secolarizzazione. Le persone hanno fame di religione e dei suoi simboli anche se il clero se ne vergogna. E votano con la loro testa: la Chiesa Ong non affascina nessuno.
Con l’effimero i madonnari onorano il sacro
Dipingono il volto della madre di Gesù per devozione. La loro arte fa da contraltare a una società che tutto produce e rottama. Eppure c'è chi li tratta alla stessa stregua dei venditori abusivi. Qualche Comune impone perfino il pagamento del plateatico.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings