Tag page

La ripresa delle lezioni a Codogno (Ansa)

Suonata la campanella per circa 5 milioni di studenti. La prima volta dietro di banchi dopo il lockdown inizia con regole rigide, mascherine e senza docenti. Le criticità più gravi per quelli di sostegno.

Lucia Azzolina (Ansa)
  • Settembre si avvicina ma la riapertura rimane incerta. Cresce il timore tra presidi e genitori. Il dem Vincenzo De Luca si infuria e chiede la misurazione della febbre in ogni istituto. L'ex ministro dell'Istruzione, Valeria Fedeli (Pd), attacca la grillina: «Parole da irresponsabile».
  • I nomi delle ditte fornitrici di banchi e le loro nazionalità restano segreti. Domenico Arcuri continua a nascondere i dettagli sugli 11 contratti per l'acquisto dei nuovi arredi.

Lo speciale comprende due articoli.

iStock
  • A settembre i pulmini per gli studenti potranno viaggiare al massimo della capienza, ma non oltre i 15 minuti. E se il mezzo rimanesse bloccato nel traffico? Per treni locali e bus spunta l'ipotesi dei divisori tra i passeggeri.
  • Ripartenza in disordine in Germania. Guai per la prima della classe: ogni Lander ha adottato protocolli e date diversi per l'inizio dell'anno. Il primo è stato Meclemburgo, ma due istituti hanno già chiuso.

Lo speciale comprende due articoli.

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings