presidente della repubblica

L’umiltà è una virtù, ma fino a un certo punto
Benedetto Croce (Ansa)
Benedetto Croce declinò l’invito di Pietro Nenni a divenire presidente della Repubblica, eventualità di cui aveva parlato anche con Albert Einstein nella loro corrispondenza. Il filosofo si reputò non all’altezza: un grande gesto, però così restano solo i mediocri.
Accanimento terapeutico sull’Italia. Sarà sempre emergenza sanitaria
Roberto Speranza (Ansa)
Il bis di Sergio Mattarella conferma e rafforza il blocco tecno-politico che impedisce al Paese di tornare a vivere. L’esultanza di Roberto Speranza deve farci gelare il sangue: la nuova stretta dal 1° febbraio è solo l’antipasto.
L’ex dc riconfermato presidente con 759 voti: più di Giorgio Napolitano, meno di Sandro Pertini. In serata usa la retorica del «sacrificio»: avevo idee diverse ma non mi sottraggo.
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Trending Topics
Change privacy settings