juventus

Caro Elkann, ora ho capito cos’è lo «stile Juve»
John Elkann (Ansa)

Caro Jaki Elkann, le confesso che, da tifoso granata, non avevo mai capito lo «stile Juventus». Le scrivo questa cartolina per ringraziarla perché l’altro giorno lei mi ha illuminato grazie al comunicato con cui la società bianconera ha esonerato bruscamente Massimiliano Allegri, subito dopo la vittoria della Coppa Italia e a due giornate dalla fine del campionato.

Il derby è una gara di bruttezza. La stravincono gli ultrà della Juve
Un'azione nel derby della Mole Torino-Juventus (Ansa)
Finisce 0-0: tante botte e due gol clamorosi sbagliati da Vlahovic. Il punticino non serve a nessuno e il gelo attorno ad Allegri è sempre più palese. I tifosi bianconeri «profanano» Superga con uno striscione.
Zizou-Allegri e i casi Inzaghi e Motta. Mezza serie A vuole un nuovo mister
Zinedine Zidane (Getty Images)
Se la Juve silurasse Max, la suggestione è il francese. Per l’interista sirene dall’estero, mentre a Napoli Adl ha contattato Conte. L’uomo del «miracolo Bologna» piace al Milan, De Zerbi sogna i blaugrana.
Cuore e fortuna: l’Inter ha tutto per il titolo
Davide Frattesi esulta dopo la rete del 2-1 contro il Verona (Ansa)
Vittoria 2-1 col Verona ma il gol di Frattesi è viziato da una gomitata di Bastoni, poi l’Hellas sbaglia il rigore del pari nel recupero. Nerazzurri campioni d’inverno davanti alla Juve, pronti a lanciare la novità Buchanan. Anche le altre cercano colpi di mercato.
Andrea Agnelli dimentica la Juve e fa i soldi con i profumi di lusso
Andrea Agnelli (Ansa)
Ha investito nel fondo che ha ceduto il marchio Dr. Vranjes a 3 volte il prezzo d’acquisto.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Change privacy settings