giovanni castellucci

Morandi, risarcite 193 parti civili
Ansa
Giovanni Castellucci e altri nove imputati hanno deciso di pagare cinque milioni a commercianti e associazioni sindacali danneggiati dal crollo del ponte a Genova.
«Aspi sapeva del rischio crollo del ponte»
Giovanni Castellucci (Imagoeconomica)
Un documento di Autostrade del 2013 ipotizzava l’«evento catastrofale» del Polcevera per «ritardati interventi di manutenzione». Un testimone: Giovanni Castellucci non voleva negli atti troppi dettagli sui pericoli della struttura perché potevano spaventare chi li leggeva.
«Sapevamo che il Morandi poteva crollare». La conferma dell’uomo dei Benetton
Il ponte Morandi subito dopo il crollo. Nel riquadro, Gianni Mion (Ansa, Imagoeconomica)
Gianni Mion, ex ad di Edizione, ribadisce al processo che si era a conoscenza dell’errore di progettazione del viadotto. «Però non dissi nulla». Rivelazione già messa a verbale dal pm e riportata dalla «Verità» nel settembre scorso.
Il candidato ad di Ita trattava l’acquisto della «nuova» Alitalia con l’uomo Benetton
Nel riquadro, Joerg Eberhart (Ansa)
Il nome di Joerg Eberhart era spuntato nelle intercettazioni pubblicate da «La Verità». Giovanni Castellucci giocava su più tavoli: Lh e Air France.
L’uomo dei Benetton ammette: «colpe nella strage del bus»
Ansa
Nel mezzo precipitato da un viadotto morirono 40 persone. L’inventore dell’impero della famiglia punta il dito contro l’ex ad di Aspi, assolto in primo grado: «Castellucci controllava tutto, in tribunale hanno fatto i furbi». Il giudice dice sì: Autostrade e Spea escono dal processo sul crollo del ponte.
Le Firme

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie
Preferenze Privacy