Superata l’interrogazione del Colle. Conte: «Sarò l’avvocato degli italiani»

Superata l’interrogazione del Colle. Conte: «Sarò l’avvocato degli italiani»
  • Al docente l'incarico dopo due ore con Sergio Mattarella: «Il mio programma si baserà sul contratto gialloblù». Smentiti i terroristi: «Confermo la collocazione europea dell'Italia». Giuramento forse martedì o mercoledì.
  • La svolta sul premier non sana le divisioni interne. I Di Battista, padre e figlio, attaccano il presidente della Repubblica: «Sarà come la Bastiglia».
  • Ribadita la linea su via XX Settembre. Vincenzo Fortunato guida la pattuglia dei grand commis.


Lo speciale contiene tre articoli.

Cade il bluff: ospedali ko ma il Covid non c’entra
Getty images
Per due anni hanno coperto le magagne dando la colpa prima al virus e poi ai no vax. Ma oggi la verità viene a galla: il sistema non regge anche in assenza di ricoveri da contagio. Peccato che i medici lo dicano solo ora.
Per difendere i vaccini l’Iss sconfessa i suoi dati
Imagoeconomica

L’Istituto superiore di sanità si è preso la briga di smentirci, naturalmente evitando con accuratezza di citare il nostro giornale per non essere smentito a sua volta. Non da noi, ma dagli stessi dati che l’Istituto ha pubblicato, i quali vanno bene finché danno ragione alle tesi dei superesperti, ma quando le mettono in dubbio, pur provenendo da tanta scienza, sono - letterale - incongruenti e smentiscono le certezze propalate dall’Iss solo perché i dati dell’Iss hanno - letterale - «limiti intrinseci dell’analisi».

Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

L'autonomia tradita

Politica e affari
Trending Topics
Change privacy settings