Sul Csm il Quirinale abbaia, ma non morde

«Il Colle striglia le toghe», recitava in coro ieri la stampa italiana. Secondo il giornale unico nazionale, il capo dello Stato avrebbe richiamato duramente all'ordine i magistrati per lo squallido commercio delle carriere, quello - per intenderci - scoperchiato dalla Verità. «Basta scandali, giudici meritatevi la fiducia». «Gravi distorsioni nelle nomine fatte». «Il Quirinale sconcertato dalla modestia etica del Csm». Questi i titoli che campeggiavano sui principali quotidiani. Peccato che mentre da un lato Sergio Mattarella diceva ciò e invitava le toghe a cambiare registro, (...)

Ansa
L'Ue spinge sulla decarbonizzazione ma i recenti eventi naturali dimostrano che il cambiamento è già in atto: occorre stanziare risorse per adeguare il territorio ai rischi. Gli esborsi di oggi in prevenzione sono dieci volte meno dei costi per riparare i danni
Youtube
Il cantautore Peppe Voltarelli si confessa: «Dal tacco d'Italia ho avuto successo anche in Argentina e Germania. Le origini contano sempre»
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Gli eventi climatici estremi

Pillole di numeri
Trending Topics
Change privacy settings