La Francia punta sulla Libia perché teme di perdere l'Algeria. Rischio altra ondata di migranti

True
  • Il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha detto che sull'Algeria «siamo molto preoccupati da ogni possibile focolaio di tensione che possa prodursi sul fronte mediterraneo».
  • I nodi sono venuti al pettine quando il prezzo del petrolio è crollato. Inoltre, a partire dal 1988, l'Algeria ha vissuto una guerra civile che è durata per circa dieci anni.
  • In Venezuela Juan Guaidò discute con gli Usa ed è sostenuto da una cinquantina di Paesi. Ad Algeri non c'è una personalità simile. Anche i partiti di opposizione subiscono una forma di rigetto da parte della popolazione.
  • Tra le incognite del dopo Abdelaziz Bouteflika figura anche la reazione della Cabilia, una regione ad est di Algeri che copre un territorio compreso tra il mediterraneo e la catena montuosa della Djurdjura

Lo speciale contiene cinque articoli.

Ansa
Con «Anna», Niccolò Ammaniti racconta su Sky un virus che stermina gli adulti e lascia il mondo in mano ai bimbi. La chiave è il passaggio di contenuti e speranze dai genitori ai figli, ma echeggia pericolosamente (per l'audience) il moralismo dell'«andrà tutto bene»
Nel libro di Paolo Nori su Dostoevskij, le parole con cui l'autore di «Delitto e castigo» si sdebita con la tata del suo «collega»
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti

Nuove storie

Trending Topics

Change privacy settings