Pronte le nomine del governo gialloblù, Minenna verso la Consob

True

Portata a casa la conferenza in Libia, in chiusura la legge di Bilancio, il governo inizia a mettere mano alle nomine in Consob e Aise. Sulla prima poltrona si dà ormai per certa la scelta dell'x assessore della giunta di Virginia Raggi, sulla seconda il ministro della Difesa Elisabetta Trenta starebbe spingendo per il vice Gianni Caravelli ma è in corsa anche Enrico Savio, attuale vice del Dis. Ma nelle ultime ore si sta discutendo anche delle partecipate statali che vanno in scadenza nel 2020, da Leonardo a Poste e Eni. Giuseppe Bono verso la riconferma il prossimo anno in Fincantieri.

  • Tentativi di suicidio e atti di autolesionismo in aumento: il lockdown fa esplodere il fenomeno Siti e blog insegnano come violentare il proprio corpo, anche i giovanissimi sono in pericolo.
  • La psicoterapeuta Maria Pontillo: «I familiari arrivano in ospedale disperati. L'epidemia aggrava forme di disagio già presenti nei piccoli».
  • Per Elena Bozzola, pediatra del Bambino Gesù, «i figli assorbono le ansie dei genitori».

Lo speciale contiene tre articoli.

Umberto Smaila (Johnny Nunez/WireImage)
L'intrattenitore Umberto Smaila: «Il premier venga, lo farò scatenare in pista e scoprirà che cosa vuol dire vivere di musica Cantare è pericoloso? Lo è di più pensare di testa propria. Ballo con le mascherine? Sì, ma a Carnevale...»
Le Firme
In diretta dal lunedì al venerdì alle 7 del mattino e alle 7 di sera
Ascolta tutti i nostri podcast
Guarda tutti i nostri video

Scopri La Verità

Registrati per leggere gratuitamente per 30 minuti i nostri contenuti.
Leggi gratis per 30 minuti
Nuove storie

Il costo del lavoro in Europa

Pillole di numeri

Se Letta crede di essere un leader

Politica e affari
Trending Topics
Change privacy settings